Turchia, la scrittrice Asli Erdogan prosciolta da tutte le accuse

Rischiava una condanna fino a nove anni e quattro mesi di carcere con l’accusa di “propaganda a favore di un’organizzazione terroristica”. Nell’agosto del 2016 era stata prelevata dalla polizia all’alba, con un blitz nel suo appartamento, incarcerata per quasi quattro mesi e liberata il 29 dicembre successivo

http://www.repubblica.it/esteri/2020/02/14/news/turchia_la_scrittrice_asli_erdogan_prosciolta_da_tutte_le_accuse-248598180/